Come aumentare spazio memoria iPhone

Alcuni hanno ancora un iPhone o un iPad con una quantità di spazio piuttosto limitato. Spazio che è già in buona parte utilizzato dal sistema operativo. Cosa possiamo fare per sopravvivere a queste quantità così limitate di spazio nel nostro iOS?

Per prima cosa, controllate quali apps sono utili per voi e quali no. Applicazioni che non utilizzate da un certo tempo o che vengono aperte molto occasionalmente devono andar via, specialmente se sono giochi o piccoli programmini con scopi semplici.

storage_ios_featured

Regolate meglio le vostre musiche e filmati. Potete gestire il tutto dal vostro cellulare, ma naturalmente è meglio farlo all’interno di iTunes (o in alternativa con un programma di gestione iPhone come TunesGO). Scaricate regolarmente i filmati e le foto che fate, cancellate tutto quello che è quasi dimenticato sul fondo del vostro Smartphone marchiato Apple.

Cercate di ripulire i dati salvati dai programmi. Aprite le Apps e cercate le opzioni relative allo cache o i messaggi salvati. Se state usando quel programma da molto tempo, potete provare a dargli una bella ripulita. Questo vale anche per iMessage ed altre apps affine all’Apple. Anche sotto le impostazioni di iOS potete trovare qualcosa d’interessante. Ad esempio potete consultare Safari direttamente nelle impostazioni del cellulare, e ripulire le pagine salvate da lì.

Basatevi maggiormente sul Cloud. Invece di usare programmi che salvano in memoria, basateli sul salvataggio in Cloud. Salvate i vostri dati nel Cloud che sia dell’Apple o qualche altro servizio. Questo aumenterà di molto il traffico dati mobile (a meno che non stiate usando una connessione Wifi!) ma è un buon metodo per non utilizzare la memoria interna dell’iPhone.

Consiglio bonus inoltre per chi non riesce ad aggiornare il proprio iPhone / iPad con piccola memoria: invece di scaricare l’aggiornamento direttamente dal vostro cellulare, fatelo fare ad iTunes. Questo infatti scaricherà il file immagine del sistema operativo nel PC invece che nello Smartphone, dandovi così maggiori possibilità d’installazione.

About the Author: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *