iPhone Bloccato in Recovery? Ecco la Soluzione!

Il mio iPhone è bloccato in RECOVERY MODE dopo aver fatto l’aggiornamento del sistema iOS! Come faccio a sbloccarlo e farlo ritornare a funzionare?

Durante l’aggiornamento iOS, capita a molti che l’iPhone vada in blocco sulla modalità di ripristino (recovery mode). Oltre all’aggiornamento fallito, un’altra causa che porta l’iPhone a bloccarsi in recovery mode è quando di tenta troppe volte di reimpostare la password del iPhone.

Se anche il tuo iPhone è bloccato in recovery, non preoccuparti. Ci sono due semplici modi con cui si può cercare di sbloccare l’iPhone ed uscire dalla Recovery Mode. Scegli quello che preferisci.

Soluzione 1: Riparare l’iPhone uscendo dalla modalità di ripristino SENZA perdita di dati

Di seguito i passi da seguire per sbloccare l’iPhone dalla modalità di recovery SENZA ripristinare il dispositivo alle impostazioni di fabbrica, il che significa che non ci saranno problemi di perdita di dati. Il software di cui hai bisogno per fare tale operazione è iPhone Data Recovery. Ecco i passi da seguire:

Fase 1. Scarica il programma e installalo sul computer (Windows o Mac)

     

Fase 2. Collega il tuo iPhone al computer con un cavo USB e avvia il software appena installato. Questo programma rileverà l’iPhone

Fase 3. Fai clic su ‘CORREGGI IOS‘ in basso a sinistra dalla finestra principale. Poi fai quello che il programma dice di fare: scarica il firmware > seleziona il firmware iOS scaricato sul computer > effettua la riparazione del sistema operativo.
In pochi secondi il tuo iPhone sarà fuori dalla Recovery Mode ed si avvierà normalmente.

download the firmware

Maggiori dettagli nella guida: come risolvere iphone bloccato in dfu/recovery mode

Soluzione 2: Esci dalla recovery mode ripristinando l’iPhone alle impostazioni di fabbrica (perdita di dati)

Se il tuo iPhone è bloccato in recovery e non è un problema per te perdere tutti i dati memorizzati su di esso, potrai utilizzare iTunes per ripristinare il dispositivo alle impostazioni di fabbrica.
Fase 1. Utilizza un cavo USB per collegare il tuo iPhone al computer ed eseguire iTunes.
Fase 2. Quando iTunes rileva l’iPhone, apparirà una finestra che ricorda che l’iPhone è in modalità di recupero ed è necessario ripristinarlo. Hai solo bisogno di cliccare su “Ripristina”

Nota: Questo è il modo ufficiale di Apple per risolvere il problema quando l’iPhone è bloccato in Recovery Mode. Per essere onesti però suggeriamo di provare la prima soluzione proposta che consente di non cancellare i dati (sms, foto, contatti, note, memo vocali, whatsapp, ecc…)

About the Author: admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *