Memoria iPhone: Come Liberare Spazio

La memoria del iPhone non è illimitata. Dopo qualche mese o anno di utilizzo è possibile che si arrivi al punto in cui la memoria risulti tutta occupata e non ci è più consentito memorizzare altri dati o informazioni. 

Questo è un problema che si presenta molto più di frequente di quanto si pensi. La causa di ciò non è solo il numero elevato di foto, file musicali o video che vengono memorizzati sul dispositivo, ma anche la presenza di “file spazzatura” che restano nella memoria del iPhone anche se ne abbiamo fatto la rimozione. Per risolvere tale problema è indispensabile un software che permetta di visualizzare quello che è presente effettivamente in memoria e di gestire i files per effettuare una rimozione definitiva per liberare spazio preziosissimo.

Un tool che fa questo lavoro è sicuramente SAFEERASER. Si tratta di un’app disponibile sia per computer Windoes che Mac e che consente di gestire la memoria del iPhone in modo sicuro ed efficiente, permettendo di liberare spazio in diversi modi. 

SafeEraser in realtà è nato come software per la cancellazione sicura e definitiva dei dati dal iPhone/iPad per evitare che, ad esempio in caso di rivendita del dispositivo, altri possano essere in grado di recuperare i tuoi vecchi dati. Ma oltre a tale funzionalità adesso possiede anche quella che consente di fare “pulizia” su iphone liberando parecchio spazio in memoria.

Ecco di seguito il link per scaricare la versione demo di SafeEraser sul tuo PC o Mac

download Download versione Mac

Dopo il download, installa ed esegui il programma e collega l’iPhone al computer. SafeEraser automaticamente rileverà l’iPhone e mostrerà una finestra del genere:

Clicca sulla voce “EXPRESS CLENUP” sulla barra laterale di sinistra per accedere alla funzionalità di pulizia “veloce” che consente di liberare spazio rimuovendo files inutili presenti nel tuo iPhone. SafeEraser farà una veloce scansione del tuo iPhone e poi mostrerà quanto spazio è attualmente occupato da questi files inutili: log files, file temporanei, cache di foto e video, junk files, ecc…. Basta quindi cliccare su CLEAN (pulitura) per procedere alla rimozione di tutti questi dati spazzatura e liberare preziosi MB nella memoria.

Se vuoi ottenere ancora piu’ spazio, potrai poi passare alla funzione “COMPRESS PHOTO”. E’ un’innovativa funzionalità che permette di comprimere le foto salvate sul iPhone, riducendone la dimensione senza andare a peggiorare la qualità delle immagini Ecco come funziona:

1. Clicca a sinistra su COMPRESS PHOTO e si aprirà questa finestra:

Clicca su AVVIA LA SCANSIONE e il programma mostrerà in anteprima tutte le foto presenti su iPhone:

Seleziona le foto da comprimere e clicca in basso a destra su AVVIO per procedere con l’operazione di compressione per liberare spazio prezioso sul tuo iPhone. Prima della compressione il programma ti chiederà anche di selezionare una cartella del tuo computer in cui fare il backup delle foto originali.

Una ottima alternativa a SafeEraser per liberare spazio nella memoria del tuo iPhone è sicuramente iPhone Space Free Up. Anche questa app è disponibile per PC e Mac e fornisce un modo semplice e veloce per cancellare junk files, cache o altri tipi di files inutili.

 

 

 

About the Author: admin

1 Commento

  1. Pingback: iOS 10: Quanto Spazio serve sul iPhone per installarlo? – iPhone Manager

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *