Come rendere più sicuro il blocco schermo iPhone

iOS è un sistema operativo molto solido e sicuro…o no? Ci sono delle piccole cose che possono mettere in pericolo la nostra Privacy, specialmente nella sezione del blocco schermo. Molte funzioni infatti possono ancora essere attivate a schermo bloccato, il tutto mentre magari non ci siamo e qualche estraneo ha accesso immediato al nostro cellulare.

Teniamo conto che in un iPhone senza modifiche alle impostazioni ma con un blocco schermo attivo, un normale estraneo può prendere il nostro cellulare ed effettuare queste operazioni:

  • Vedere le notifiche
  • Usare il centro di controllo
  • Usare Siri per fare un po’ di tutto, compreso impostare sveglie, navigare su internet ed effettuare chiamate telefoniche
  • Rispondere ai messaggi
  • Rispondere alle chiamate perse
  • Scattare foto

Da come potete notare, la quantità d’operazioni che sono disponibili a blocco schermo attivo sono numerose. Le implicazioni sono piuttosto gravi se consideriamo che un estraneo può prendere il nostro cellulare ed effettuare foto compromettenti per noi, vedere le notifiche dei nostri messaggi (questo include Whatsapp ed altri) e rispondere anche ad alcuni di questi sistemi. Anche eventualmente impostare varie sveglie per scherzo può essere fastidioso, così come usare il nostro cellulare per navigare su siti che possono apparire nella nostra cronologia e metterci così nei guai.

E’ tempo di trovare una soluzione a questo problema e rimuovere la possibilità ad eventuali burloni e curiosoni di maneggiare il nostro iPhone impunemente.

Regolare questa faccenda è molto facile. Sblocchiamo il nostro cellulare ed andiamo nelle impostazioni. Andiamo sotto “Touch ID”. iOS ci chiederà l’attuale password in uso: una volta inserita verremo portati all’interno delle impostazioni relative alla sicurezza d’accesso.

Fra le opzioni disponibili troverete l’accesso alle varie funzioni a schermo bloccato. Nella lista potete trovare di tutto: sia le notifiche recenti, che Siri, che le risposte rapide ai messaggi. L’unica cosa che dovete accettare è la presenza della fotocamera – quella rimarrà sempre attiva nel blocco schermo.

Fatto ciò, il vostro blocco schermo sarà decisamente più sicuro!

About the Author: admin

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *