Come vedere password memorizzate in iPhone

Il nostro cellulare è un centro nel quale passa di tutto, non solo le nostre chiamate vocali: messaggi, impostazioni e preferenze, ed anche i numerosi siti web che visitiamo ogni giorno. E’ chiaro che questo è un fattore molto importante per quel che riguarda la nostra Privacy: attraverso i siti web facciamo di tutto. Ordiniamo ciò che ci piace di più, c’iscriviamo ai servizi che riteniamo necessari, a volte usiamo i nostri social network solo attraverso il nostro browser. Questo crea, chiaramente, un accumulo di dati che riguardano noi. In particolare, le nostre password, vitalissime per accedere ai servizi che amiamo di più.

Questa è una preoccupazione che non ci prende particolarmente se stiamo usando un iPhone. E’ arcinoto che iOS è un sistema operativo molto sicuro, tant’è che è ritenuto uno dei più solidi presenti sul mercato. C’è qualcosa però che riguarda iOS, ed è il suo modo di salvare le password o qualsiasi nostra informazione. Di regola, queste non vengono salvate nel Browser (ovvero Safari) ma piuttosto all’interno del sistema. Questo permette di criptare tutti i dati necessari all’interno del nostro cellulare, password comprese, creando così un’ottima protezione generale. Questo metodo di protezione è però piuttosto inusuale per certi utenti, che sono abituati (come su Firefox o Chrome) a salvare le proprie password nel proprio browser, nel quale poi è possibile sincronizzarne i dati (cosa comunque possibile anche con iOS e MacOS, in fin dei conti).

Rimane quindi la domanda finale: come possiamo accedere a queste password, e come possiamo in particolare modificare i dettagli al suo interno?

Niente di davvero più facile. Per accedere alle passwords memorizzate all’interno di iOS, basta accedere alle impostazioni. Quel che dobbiamo generalmente raggiungere è la sezione che riguarda il nostro account: può essere simbolizzato dalla presenza d’una nostra foto o Avatar, oppure semplicemente dall’icona con la chiave e la scritta “Accounts” al suo fianco.

All’interno di questo, premete sulla sezione che riguarda la password memorizzate per Apps e siti web. Vi verrà richiesto di effettuare l’accesso con Touch ID o Face ID, fatto ciò vi sarà dato completo accesso a tutte le password memorizzate.

Una volta aperta la lista, sarà possibile controllare le password divise per servizio (sito o app) e potete gestire ogni singolo dato memorizzato. Basta premere sul dato che c’interessa e modificarlo (con il pulsante in alto a destra) e scegliere ciò che vogliamo fare.

Se volete memorizzare qualche altra informazione senza necessariamente entrare nel sito, basta cercare l’icona “+” presente nella pagina. In alcuni casi è proprio presente la scritta “Aggiungi password”. Una volta aperta quella sezione, vi sarà presentata una scheda con tre dettagli da riempire: sito web, nome utente e password.

Tenete a mente che dovete usare l’indirizzo completo nel quale la password è solitamente inserita. Ad esempio usare semplicemente “Amazon.it” può limitare la memorizzazione della Password. Usate l’indirizzo preciso se volete che iOS effettui l’auto-completamento con successo.

La gestione di iOS per quel che riguarda la Password non vi soddisfa? Potete provare ad installare un app apposita per la gestione dei vostri account! Ecco i migliori:

LastPass: E’ uno dei migliori che possiamo scegliere per quel che riguarda la gestione delle nostre password. Utilizza una criptazione avanzata che può essere connessa al Touch ID, molto comoda per proteggere le nostre informazioni.

1Password: Un altro ottimo programma con delle funzioni per la sicurezza piuttosto sviluppate, tant’è che è tenuto in piedi grazie ai servizi di Amazon. Questo lo rende un programma adatto a memorizzare i nostri dati, specialmente per la sua avanzata integrazione con Spotlight che gli permette di categorizzare tutti i siti del quale abbiamo memorizzato le password.

About the Author: admin

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *