iPhone Bloccato dopo Aggiornamento iOS 10. Come risolvere?

E’ finalmente disponibile iOS 10: tutti gli utenti possono ora scaricare e provare iOS 10 su iPhone e iPad compatibili.

Prima di fare questa operazione di aggiornamento è sempre consigliabile fare il backup del iPhone/iPad. Inoltre, conviene verificare lo spazio disponibile sul dispositivo e se non è più di 2 GB conviene liberare spazio in memoria.

Purtroppo già dopo le prime ore si sono rilevati i primi problemi. Molti utenti infatti riscontrano il problema del “blocco iphone dopo aggiornamento a iOS 10“. Questo blocco può avvenire in modalità di ripristino, DFU, con blocco sulla schermata con logo iTunes e cavo USB.

Tra le varie soluzioni al problema del iPhone Bloccato dopo Aggiornamento iOS 10 c’è quello di fare un ripristino completo del dispositivo tramite iTunes con conseguente perdita di tutti i dati.

Se non hai un backup e non vuoi perdere i dati allora consigliamo di usare un’altra soluzione: il programma Dr.Fone per iOS fornisce una potente funzionalità di “riparazione iOS”.

Se hai un iPhone bloccato dopo aggiornamento iOS 10 ecco i passaggi da seguire.

Scarica e installa Dr.Fone per iOS sul tuo computer (PC Windows o Mac):

download_button_win_200 download_button_mac_200

Dopo l’installazione vedrai questa schermata iniziale:

drfone

Collega il tuo iPhone al computer via USB sulla schermata di Dr.Fone accedi alla sezione “RECUPERO SISTEMA’”. 

Adesso segui le indicazioni che man mano appariranno sulla schermata del software:

  • Scarica l’ultima versione (ufficiale) del firmware (sistema operativo) da installare sul tuo iPhone/iPad/iPod.
  • Il programma mostrerà il link da cui scaricare il firmware.
  • Clicca su Download e attendi la fine del scaricamento.

2

  • Dopo il download e l’installazione il dispositivo IOS verrà messo in “recovery mode” e dovrai attendere fino a quando il programma non ripristinerà il dispositivo iOS.
  • Alla fine il tuo iPhone ritornerà a funzionare senza problemi.

 

About the Author: admin

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *