Notifiche doppie su iPhone

Un problema abbastanza comune è quello che su iPhone vengono visualizzate notifiche duplicate ogni volta che si riceve un messaggio di testo. Di solito si riceve la prima notifica non appena arriva il messaggio e poi un’altra notifica si ha circa cinque minuti dopo. Esistono numerosi fattori che possono causare questo problema. Diamo un’occhiata ad alcune soluzioni per eliminare questo fastidioso problema.


Soluzione 1 – Impostazione della ripetizione delle notifiche

Esiste un’impostazione che ripete le notifiche che potrebbero causare questo problema. Controllalo seguendo questi passaggi:

  1. Dalla schermata Home, aprire “ Impostazioni “.
  2. Seleziona “ Notifiche “.
  3. Scegli “ Messaggi “.
  4. Verificare che l’impostazione “ Ripeti notifiche ” sia impostata su “ Mai “.

Soluzione 2 – Impostazioni di invio e ricezione

Un’altro controllo da fare per quel che riguarda l’invio di notifiche multiple è questo:

  1. Dalla schermata Home, aprire “ Impostazioni “.
  2. Seleziona “ Messaggi “.
  3. Scegli “ Invia e ricevi “.
  4. Assicurati che solo il tuo numero di telefono sia elencato nella sezione “ Puoi essere raggiunto da iMessage in ” area. Se hai un indirizzo email o qualsiasi altra cosa elencata, potrebbe causare messaggi di testo duplicati.

Soluzione 3 – Attiva e disattiva iMessage

Disattivare iMessage e per poi riattivarlo può risolvere il problema definitivamente. Puoi farlo seguendo questi passaggi:

  1. Dalla schermata Home, aprire “ Impostazioni “.
  2. Seleziona “ Messaggi
  3. Fare scorrere “ iMessages ” su disattivato per circa 3 minuti, quindi riaccenderlo.

Il tuo iPhone verrà registrato di nuovo e potrebbe risolvere il problema di notifica di messaggi di testo duplicati.

Se hai riscontrato questo problema con più notifiche di messaggi di testo sul tuo iPhone, spero che una delle soluzioni di cui sopra abbia funzionato per te. Per favore condividi la tua esperienza nella sezione commenti.

About the Author: admin

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *