Problema Face ID non riconosce mio viso [Risolto]

Face ID è una delle forme più avanzate di autenticazione biometrica sugli smartphone prodotte da Apple. La tecnologia è presente in molti modelli di iPhone e in tutte le generazioni di iPad Pro, consentendo agli utenti di fare cose come sbloccare i propri dispositivi e autenticare gli acquisti di app.

Sebbene sia altamente affidabile, ci sono situazioni in cui Face ID potrebbe non funzionare correttamente o non funzionare costantemente. Se noti questo comportamento insolito, dovresti rivedere alcune modifiche iOS/iPadOS che dovrebbero risolvere eventuali bug e altri problemi.

Consulta di seguito i suggerimenti che potrebbero esserti utili per correggere Face ID sul tuo dispositivo Apple.

Controlla le impostazioni di Face ID

È importante verificare che Face ID e le sue funzionalità siano correttamente abilitate nel sistema. Per fare ciò, apri l’app Impostazioni e vai su “Face ID e Codice“. Controlla tutte le opzioni che ritieni importanti per il tuo utilizzo e verifica che funzionino.

Assicurati che le opzioni di biometria facciale siano abilitate

Controlla se c’è dello sporco sulla fotocamera

Se pensi che Face ID funzioni solo con la fotocamera frontale, tieni presente che l’intera tacca (la tacca superiore dello schermo del dispositivo) utilizza tecnologie che integrano l’autenticazione del viso di iPhone e iPad. Pertanto, qualsiasi residuo o ostruzione (chiusura, guaina) che copre quest’area può interferire con il funzionamento della biometria.

Verifica se qualcosa ostruisce la fotocamera TrueDepht

Per capire meglio, ci sono due fotocamere TrueDepht “nascoste” negli angoli più remoti del notch. Questo potrebbe anche avere a che fare con il modo in cui tieni l’iPad, specialmente se è orizzontale, poiché le tue dita possono oscurare accidentalmente la fotocamera Face ID.

Rimuovere gli accessori che coprono il viso

In tempi di pandemia, molte persone hanno notato che Face ID semplicemente non funziona se si indossa una maschera. Sebbene esistano metodi che possono aggirare questo problema, o fare affidamento su un Apple Watch, la soluzione migliore è rimuovere momentaneamente la maschera e qualsiasi altro accessorio per sbloccare il dispositivo con la biometria facciale.

Tieni l’iPhone di fronte

Poche persone sanno che la fotocamera TrueDepth dell’iPhone funziona solo in posizione verticale. Pertanto, se sei sdraiato o con l’iPhone in posizione orizzontale, non sarai in grado di utilizzare la biometria facciale. Face ID può essere utilizzato sull’iPad in qualsiasi posizione.

Tieni inoltre presente che è necessario rispettare una certa distanza dal dispositivo al tuo viso (da 25 cm a 50 cm) in modo che la fotocamera TrueDepht possa svolgere il suo lavoro e riconoscere correttamente il tuo viso,

Hai cambiato look

Face ID comprende il cambiamento dell’aspetto visivo nel tempo. Tuttavia, se hai cambiato radicalmente l’aspetto, puoi aggiungere un volto alternativo nelle modifiche della funzione per farlo funzionare di nuovo. Questo consiglio è valido anche per chi vuole utilizzare Face ID con mascherina e non possiede un Apple Watch.

Inizializza Face ID

Se l’utilizzo di un aspetto alternativo non ha aiutato a risolvere il problema di Face ID, sarà necessario ripristinare la funzione e definire un volto completamente nuovo per il riconoscimento della fotocamera TrueDepth. Per fare ciò, vai all’app Impostazioni, tocca “Face ID e codice” e seleziona l’opzione “Inizializza Face ID“. Segui le istruzioni per ripristinare la biometria facciale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.