Come Fare Backup iPhone con iTunes

L’iPhone (e iPad) è configurato di default per eseguire automaticamente il backup su iCloud ma il backup locale su iTunes potrebbe essere anche molto utile. E’ conveniente fare un backup del iPhone con iTunes quando si vuole passare a un nuovo iPhone o si vuole installare una versione software beta iOS sul dispositivo.

I backup locali di iTunes hanno il vantaggio di essere più completi e più veloci da ripristinare rispetto ai backup di iCloud. I backup di iCloud sono comunque utili perché avvengono in modalità wireless in modo da essere sempre aggiornati, ma i backup di iTunes sono l’ideale per un’operazione di ripristino completo.

Come creare backup iPhone con iTunes

Passo 1. Innanzitutto Avvia iTunes sul tuo PC o Mac.

Se hai un PC Windows, è necessario scaricare iTunes dal Microsoft Store o dal sito Web di Apple. Se hai un Mac, iTunes è già installato. Per questa guida abbiamo utilizzato la versione di Microsoft Store.

Passo 2. Collega il tuo iPhone al PC o Mac utilizzando il cavo Lightning-to-USB in dotazione. Questo è lo stesso cavo che usi per caricare il tuo telefono.

Dopo aver collegato l’iPhone, fai clic sul pulsante “Continua” in iTunes per consentire l’accesso al tuo iPhone sul tuo computer.

Sblocca il tuo iPhone e vedrai sullo schermo un messaggio “Autorizza questo computer”. Tocca il pulsante “Autorizza” e inserisci il tuo PIN. Questo dà al tuo computer l’accesso ai dati del tuo iPhone.

NB: Se in passato hai già sincronizzato il tuo iPhone o iPad con iTunes, non visualizzerai questi messaggi e potrai procedere direttamente.

ARTICOLO CORRELATO: Come Estrarre dati da Backup iTunes

Passo 3. Effettua Backup dati con iTunes.

Dopo aver autorizzato l’accesso, su iTunes apparirà l’icona di un piccolo telefono sulla barra degli strumenti, vicino all’angolo superiore sinistro della finestra. Cliccalo.

Fatto ciò, iTunes dovrebbe mostrare automaticamente la sezione “Riepilogo” nella barra laterale sinistra. Scorri verso il basso e cerca qui la sezione “Backup“.

Prima di continuare devi assicurarti che i backup del tuo iPhone vengano crittografati. Questa crittografia assicura che i dati nel backup siano protetti da password, e quindi se qualcuno accede a quel backup dovrà inserire la password per vedere tutti i dati contenuti. I backup crittografati possono anche contenere dati come password dell’account, informazioni sulla salute Apple e dati HomeKit. I backup non crittografati non conterranno quest’ultimi dati.

Per proteggere il backup con password clicca sul box “Codifica backup iPhone” come mostrato nella figura seguente:

Inserisci la password nella finestra che si apre. Assicurati di ricordare questa password. Se lo dimentichi, non sarai in grado di ripristinare i backup di iTunes crittografati con la password. A dir la verità c’è un modo ma avrai bisogno di utilizzare un programma specifico (a pagamento) in grado di recuperare password dimenticata del backup iTunes.

Se hai precedentemente impostato e vuoi cambiarla, puoi fare clic sul pulsante “Cambia password” e impostarne una nuova che iTunes utilizzerà per i backup appena creati. Ma non puoi ripristinare nessuno dei tuoi vecchi backup senza la password che hai usato per crearli.

iTunes inizierà automaticamente a creare un backup dopo aver fornito una password. Attendi il completamento del processo prima di scollegare il telefono. Dovrebbero essere necessari solo pochi minuti.

Guarda sotto “Ultimi backup” e vedrai  i backup più recenti che hai eseguito. Qualsiasi backup che riporta la dicitura “su questo computer” è un backup di iTunes sul tuo PC o Mac.

Per creare nuovi backup di iTunes in futuro, dovrai semplicemente aprire iTunes e cliccare sul pulsante “Esegui il backup adesso” (con l’iPhone ovviamente collegato al computer tramite il cavo USB)

iTunes creerà un backup e mostrerà i progressi nell’area di visualizzazione dello stato nella parte superiore della finestra. Comunque ti consigliabmo di lasciare selezionato “iCloud” come opzione di backup predefinita nella sezione “Backup automatico”. Potrai sempre eseguire il backup “manuale” con iTunes facendo clic sul pulsante “Esegui il backup adesso”.

About the Author: admin

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *