Come utilizzare un vecchio iPhone

Se c’è qualcosa che l’Apple ha saputo creare perfettamente, almeno a maggior parere dell’utenza del web, sono gli Smartphone. Presenti ad un costo spesso variato e con ormai diverse generazioni ancora presenti sul mercato – ancora prese sotto diretta cura poi della casa – gli iPhone sono ancora dei prodotti funzionali anche ad anni di distanza. Questo grazie ai continui aggiornamenti che ricevono fino all’assoluta incompatibilità Hardware, perciò anche ad anni di distanza.

Ma tutto invecchia. Le batterie o i banchi di memoria possono definitivamente arrivare ad essere fin troppo vecchi per tutte le normale operazioni d’ogni giorno, arrivando a supportare giusto un programma o due. Perciò, questo rende il cellulare non più valido per l’uso quotidiano. Tempo di prendere un altro smartphone e trasferire tutti i dati dal vecchio al nuovo iPhone!

Ma cosa possiamo fare nel frattempo con questo vecchio modello?

Il segreto è dedicare questo iPhone ad uno scopo secondario, qualcosa che fate di tanto in tanto, così da non usurare in fretta il nuovo cellulare appena acquistato. Suddividendo gli scopi, infatti, limiterete di più il consumo dei suoi componenti!

Ecco perciò qualche idea su cosa è possibile fare con il vecchio iPhone:

Trasformatelo in una console. Una delle operazioni più intense che può fare un cellulare sono la riproduzione di videogiochi: se l’iPhone è abbastanza recente, può avviare più o meno di tutto senza particolari rallentamenti. Potete anche nel caso accessoriarlo con Joypad o anche con componenti che imitano il Nintendo Switch, come il Gamevice. Grazie all’arrivo di Apple Arcade (presente in iOS 13) è possibile organizzare una propria libreria di videogiochi.

Usatelo come navigatore GPS. Un’altra delle operazioni che richiedono più batteria è la navigazione GPS, su strada o altrove. Se il vostro vecchio iPhone non può avere connessione dati (né su SIM né con la condivisione del cellulare nuovo) tenete sempre presente che molte Apps al giorno d’oggi scaricano in anticipo le zone che c’interessano di più. Ad esempio Google Maps permette di scaricare una mappa d’un certo numero di chilometri (comunque piuttosto elevato) dell’area.

Trasformatelo in videocamera di sicurezza. Un utilizzo un po’ stravagante, ma comunque ideale per gli iPhone più vecchi. Le Apps che permettono di usare il cellulare come videocamera sono numerose, naturalmente vi consigliamo qualche prodotto affidabile come Presence. Per accedere a tutte le funzioni può essere necessario un abbonamento. Tuttavia, viste le dimensioni contenute del cellulare e della presenza della batteria, è possibile utilizzare questa soluzione per praticamente tantissime soluzioni.

O anche in una Webcam. Quest’utilizzo è meno conosciuto, ma in alcuni modelli la fotocamera inclusa negli iPhone è molto potente. Perché non renderla un compagno indispensabile per  le videochiamate o streaming in generale? Solitamente questo sistema richiede – naturalmente – un App sul cellulare e un programma sul proprio PC. Questa combinazione può essere EpocCam per l’iPhone e Kinoni per il nostro computer (o iMac). Il cellulare può essere connesso sia attraverso Wifi che con il suo cavetto Lightning.

Usatelo come base delle operazioni SmartHome. Sì, è bello avere un Hub ordinato, ma bisogna sempre lanciare i giusti ordini ai vari dispositivi Smart attraverso lo Smartphone. Se vi scoccia ricevere un sacco di notifiche o non volete installare così tanti prodotti che possono danneggiare la vostra Privacy, usate il vostro vecchio iPhone come un “telecomando universale” praticamente per tutti questi dispositivi.

Modificatelo. Il Jailbreak può essere pericoloso per la vostra sicurezza, ma non tanto se lo state usando sul vostro vecchio iPhone. Le modifiche che ruotano attorno al Jailbreak sono numerose, tanto che è possibile usare Apps molto particolari e in certi casi anche straordinariamente utili.

E se tutto fallisce…vendetelo o regalatelo! E’ una buona cosa che gli iPhone mantengono sempre un buon valore. Possono essere anche restituiti ad un centro Apple per un congruo sconto sull’acquisto d’un altro prodotto, in generale è sempre un buon affare vendere il proprio Smartphone. Regalarlo inoltre può strappare più d’un semplice sorriso.

About the Author: admin

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *